Abbiamo depositato un’interrogazione per fare il punto sulla situazione “amianto” nelle strutture pubbliche.

Chiediamo di sapere a che punto è l’iter per la bonifica del magazzino comunale, opera che si sta trascinando da più di un anno.

Vogliamo inoltre mettere in evidenza come nell’area del campo sportivo di Cimpello sorga un vecchio immobile utilizzato da Autovie Venete ai tempi della costruzione dell’autostrada, ceduto poi al patrimonio comunale, che presenta copertura e probabilmente diversi materiali isolanti a base di fibre di amianto. La struttura è in stato di semi abbandono e sono chiare alcune lesioni sui muri portanti: oltre alla pericolosità intrinseca, si aggiunge anche il rischio dell’inquinamento da amianto.

interrogazione sulla bonifica dall’amianto delle strutture comunali