Oggi é il giorno dell’ufficializzazione del candidato sindaco sostenuto da una coalizione trasversale formata dalle civiche Flumen e Potere ai Cittadini, dalla Lega di Salvini e da Forza Italia: Jessica Canton, giovane avvocato fiumano e consigliere comunale in carica, già da diversi mesi indicata da molti come uno dei candidati in pectore, correrà alle prossime elezioni comunali del 29 aprile per diventare sindaco di Fiume Veneto.

“Da fiumana – dichiara Jessica Canton – sono entusiasta dell’opportunità di diventare punto di riferimento per i miei concittadini. Metterò a disposizione le mie idee, competenze, il mio tempo, gli strumenti e l’energia per rigenerare il comune di Fiume Veneto, mettere in connessione le tante risorse del territorio e riscoprire il senso di appartenenza a valori e tradizioni fondanti la comunità di Fiume Veneto e le sue frazioni”

“Sono molto soddisfatta per l’intesa raggiunta, che permette di presentare ai cittadini una proposta di ampio respiro, dai contributi politici programmatici trasversali: il programma elettorale concreto e realizzabile sarà il collante tra il sostegno di un partito come la Lega, che si è rivelata traino del centrodestra e di una forza moderata come Forza Italia, con la visione progressista e responsabile di Potere ai Cittadini e le capacità ed esperienza amministrativa di Flumen”.